Questo sito fa uso di cookies. Continuando la navigazione se ne autorizza l'uso.

Accessibilità

  • slide 01
  • slide 02
  • -

    La missione della Cooperativa.

    L'impegno nella realizzazione di strategie per la promozione e lo sviluppo socio-economico dell'intero territorio regionale mediante azioni centrate sull'area della prevenzione

    Leggi tutto
  • Una cooperativa di persone...

    al completo servizio delle persone. La Cooperativa sociale Studio e Progetto 2 è una società senza finalità di lucro che opera nel campo della gestione dell’informazione, dei servizi ecc.

    Leggi tutto

Sono aperte le iscrizioni per il Webinar gratuito Leggere il giornalismo, a cura di Franco Sardo. Saranno trattati i temi della disinformazione, fake news, revisionismo storico, rapporti tra istituzioni e informazione, libertà del web e la propaganda come narrazione di realtà parallele.
Sei incontri a partire dal 5 Maggio 2021.
Iscrizioni entro il 30 Aprile compilando il form  https://forms.gle/sRfe6kK8eiymCTkR7
 
leggere giornalismo

 

ISO9001 500px

 bdc2

News

  • Dona il 5x1000 alla Cooperativa Studio e Progetto 2

    Pubblicato il 16-04-2021

    Dona il 5x1000 alla Cooperativa per sostenere i nostri progetti di utilità sociale e non solo. Grazie.

     

     Copia di DONA IL 5XMILLE A STUDIO E PROGETTO 2 5

     

     

     

  • Apre la Biblioteca Comunale di Zeddiani

    Pubblicato il 08-04-2021

    Giovedì 1 Aprile 2021, dopo l'affidamento del servizio, ha preso il via l'attività della Biblioteca Comunale di Zeddiani. Il servizio, aperto al pubblico per 15 ore settimanali (Lunedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì - 15.00/18.00) e il Martedì (10.00/13.00) è ospitato presso i locali di Via Sebastiano Satta, 2. Per contatti sarà possibile fare riferimento alla bibliotecaria (Veronica Cabras) o contattare direttamente il servizio al numero 0783/418369.


     zeddianibb


  • Archivio news ....

Iniziative

Tra i libri, raccontare la biblioteca con i video

Pubblicato il 28-04-2021

Biblioteca, una risorsa per la comunità presenta l’iniziativa Tra i libri. Dal book-trailer al library-trailer: raccontare la Biblioteca Comunale con il video. A cura di Simone Cireddu. Si tratta di un laboratorio rivolto alla classe IV A  dell’ istituto superiore Don Deodato Meloni di Oristano, corso servizi socio-sanitari. Gli incontri sono fissati per le giornate 4, 17 e 18 maggio 2021 dalle ore 08:15 alle 10:15. Avranno luogo negli spazi della biblioteca comunale di Oristano, gli studenti saranno invitati a riscoprire la funzione intellettuale e spirituale della biblioteca. Dopo aver conosciuto le basi del linguaggio cinematografico, gli studenti progetteranno e realizzeranno dei video in cui racconteranno il loro coinvolgimento nell’iniziativa. Approcciandosi creativamente ai libri, alla lettura e agli spazi comuni della biblioteca. Gli obbiettivi di questo laboratorio formativo sono far conoscere gli spazi e i servizi della biblioteca locale, le differenti professionalità che operano all’interno della medesima. La storia e il linguaggio del cinema e le varie forme brevi del video (spot pubblicitari, videoclip musicali, video-interviste e booktrailer). Riteniamo sia molto importante rendere consapevoli gli utenti e soprattutto gli studenti che la biblioteca sia uno spazio funzionale alla condivisione di una multiculturalità educativa e intellettuale. Come ambiente di apprendimento grazie a i suoi spazi multimediali.

tra i libri

Ti ascolto Oristano, le storie di fantasmi

Pubblicato il 26-04-2021

Una ricerca a tutto campo sui ricordi che legano la città e il territorio alle storie di fantasmi.
La lancia il progetto "BIBLIOTECA - una risorsa per la comunità" con un laboratorio di scrittura creativa e di propedeutica alla lettura orale e scenica a cura di Savina Dolores Massa dal titolo “Ti ascolto Oristano, le storie di fantasmi”.

L’attività si articolerà in due fasi distinte.
Nella prima fase verranno raccolte testimonianze sulle storie di fantasmi locali nel periodo storico tra gli anni ‘40 e ‘90. I cittadini di Oristano e dei paesi limitrofi sono invitati a compilare un questionario, con domande e richieste sull’argomento, entro il 30 maggio. I prodotti verranno visionati dalla scrittrice oristanese Savina Dolores Massa che ne selezionerà alcune per completezza e numero di volte che la stessa viene riproposta (per intero o per qualche dettaglio) dai partecipanti.
Nella seconda fase, alla scelta e stesura delle storie più intriganti, attraverso elaborati curati dalla scrittrice e dal laboratorio di lettura/scrittura. Saranno focali il coinvolgimento nella storia culturale e nelle tradizioni della città, sia degli autoctoni, sia di chi arriva da altri paesi o culture e frequenta la scuola. Un valore particolare avranno il rafforzamento dei legami di comunità, l’educazione all’ascolto, la produzione condivisa con i cittadini di testi narrativi.

“Ti ascolto Oristano, le storie di fantasmi” cercherà di capire in quali luoghi della città sopravvive l’arte della narrazione orale e punterà a unire la città su un tema accattivante, semplice, accessibile a tutti.
Chiunque potrà portare la propria testimonianza o quella di un genitore, un nonno, un parente o un vicino di casa.

Il questionario potrà essere ritirato in cartaceo presso la Biblioteca Comunale di Oristano o le sedi decentrate, l’Informacittà o richiesto via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure compilarlo direttamente online all’indirizzo seguente 

Biblioteca una risorsa per la comunità è un progetto finanziato dalla Fondazione con il Sud, in collaborazione con il Centro per il Libro e la lettura, la Cooperativa Studio e Progetto 2 come capofila, il Comune di Oristano, il Comune di Santa Giusta e la Fondazione Oristano come partner.

fantasmi img modulo

}); })(jQuery);